La Federazione Italiana Discipline Olistiche promuove fortemente il concetto di Scienza Olistica come visione d’insieme e dunque parte di un sistema molto più complesso rispetto a quello che la scienza tradizionale ha imposto negli ultimi secoli.

Allo stesso tempo vuole completamente abbandonare quell’alone di soprannaturale che ha sempre creato grandi diffidenze verso tutte quelle discipline che invece nascono e hanno come missione naturale fornire benessere fisico e mentale agli utilizzatori.

Vogliamo fornire una casa a tutti gli Operatori, le Associazioni e gli Appassionati delle discipline olistiche.
I fondatori – Claudia, Giancarlo e Franco – in anni di esperienza nel mondo associativo e professionale olistico hanno sempre lottato su quanto fosse difficile spiegare al pubblico cosa siano veramente tali discipline.

Da qui l’idea e la volontà di far uscire il nostro settore da quella nicchia in cui è stato, a torto, relegato.

Un nuovo approccio che unisce la filosofia olistica tradizionale alla visione analitica della singola disciplina.

La F.I.D.O. e i suoi aderenti interpretano il benessere come un circuito globale che pone l’uomo al centro di un universo olistico, un unico insieme composto da corpo, mente e spirito.

L’operatore Olistico F.I.D.O. non è un operatore sanitario, e non eroga alcuna specializzazione sanitaria. Si occupa di trattamenti, basati su teorie e tecniche, volte al recupero ed al mantenimento del Benessere psico-fisico ed al miglioramento della performance.

Il lavoro degli operatori olistici è disciplinato dalla legge 4/13 sulle professioni non regolamentate.